Ricerca 0 Carrello: Elementi) -

Standard globali

Qui presentiamo i diversi standard in uso in tutto il mondo e cosa significa per i prodotti che possono essere utilizzati nelle aree pericolose. Di seguito è riportata una mappa che mostra gli standard comunemente utilizzati in diverse parti del mondo.

Normes ATEX mondiales en vigueur

Le direttive europee

Direttiva 94/9/CE (ATEX 100A)

Dal 1° luglio 2003, le apparecchiature elettriche utilizzate in atmosfere potenzialmente esplosive all'interno dell'Unione Europea devono essere conformi a questa direttiva e seguire lo standard ATEX.

Questa direttiva stabilisce i "requisiti essenziali" per i produttori di sicurezza e impone una classificazione dei dispositivi in gruppi e categorie, distinguendo tra gas e polveri.

Classification des zonez ATEX

Direttiva 99/92/CE

Questa direttiva obbliga gli utenti ad applicare una serie di misure per garantire la sicurezza dei lavoratori, tra cui:

(Nessuna valutazione del rischio di esplosione sul sito web

  • Classificazione delle diverse aree di rischio e dei segnali
  • Mantenere un documento di protezione contro le esplosioni
  • L'implementazione di misure tecniche e organizzative per prevenire
  • Rispettare i criteri di selezione degli apparecchi elettrici riportati nella tabella seguente:
Risques ATEX

Dichiarazione di conformità

Questo documento deve essere emesso dal fornitore per ogni ordine di prodotti destinati all'installazione in un'area pericolosa. Deve indicare che l'apparecchiatura fornita è conforme all'ultimo standard armonizzato.

UL (America) e CSA (Canada)

Gli standard statunitensi e canadesi sono gli unici ad avere classificazioni e posizioni diverse. ATEX e IECEx utilizzano gruppi e zone, mentre NEC e CEC lavorano per classi e divisioni. Non c'è un confronto diretto tra i due. Ciò significa che è assolutamente necessario che i due standard non vengano scambiati in una determinata area.

IECEx (sistema internazionale)

L'IECEx fornisce un certificato internazionale di conformità per i prodotti utilizzati in un'area pericolosa.

Questo sistema fornisce un'unica certificazione di conformità che richiede ai produttori di raggiungere :

  • test di valutazione del prodotto che dimostrino la conformità a uno standard con un rapporto di prova completo
  • monitoraggio della sorveglianza continua del sistema di garanzia della qualità del produttore
  • un processo accelerato per i Paesi in cui le normative continuano a richiedere il rilascio di certificati o approvazioni nazionali Ex.

Questo sistema di certificazione sta venendo adottato a livello globale da tutti gli standard conosciuti in tutto il mondo ma

Tutti i Paesi lavorano con tempistiche diverse.

INMETRO (Brésil)

L'Istituto Nazionale di Metrologia, Standardizzazione e Qualità Industriale (INMETRO) è l'ente governativo responsabile dell'attuazione degli standard di misurazione, sicurezza e qualità dei prodotti elettrici ed elettronici.

responsabile dell'attuazione degli standard di misurazione, sicurezza e qualità dei prodotti elettrici ed elettronici. Dirige le attività degli organismi di accreditamento, ispezione, prova e certificazione che rilasciano certificati in Brasile.

Marchio di conformità eurasiatico (Unione doganale)

Il marchio di conformità EurAsian segue regole simili a quelle IECEx per quanto riguarda la ventilazione delle zone e altri criteri.

Il marchio di conformità EurAsian è lo standard dell'unione doganale che comprende la Federazione Russa, il Kazakistan, la Bielorussia e l'Armenia.

PCEC (Chine)

I prodotti immessi sul mercato cinese devono essere certificati in conformità alle normative nazionali in vigore.
PCEC è accreditato dal CNAS (Chinal National Accreditation Service for Conformity Assessment) per i test sui prodotti e il rilascio di certificati di conformità dei prodotti utilizzati in aree pericolose.

Il materiale elettrico destinato all'uso in atmosfere potenzialmente esplosive deve essere conforme ai principali standard di certificazione: IEC, CENELEC e NEC.

Gli standard IEC (International Electrotechnical Commission) sono accettati in quasi tutti i Paesi. Sono identici agli standard europei CENELEC.

Il NEC (National Electrical Code) è vincolante negli Stati Uniti. L'edizione del 1996, art. 505, utilizza le denominazioni IEC per i gruppi di gas, le classi di temperatura delle apparecchiature e le definizioni delle zone.

Aide ?

Eh oui ! Nous aussi nous utilisons des cookies sur ce site. Avec votre consentement, nous les utiliserons pour mesurer et améliorer votre expérience l'utilisation du site. Pour en savoir +, rdv à notre page politique de confidentialité.

Il tuo carrello

Non ci sono più articoli nel tuo carrello